• Tempo medio di percorrenza 5.30 ore
  • Dislivello in salita 825 m
  • Dislivello in discesa 256 m

Altopiano dell'Argegna - Passo di Pradarena

Tappa 6

Abbandonati definitivamente gli ultimi contrafforti apuani, il percorso ci porta a raggiungere il Monte Tondo (1782m s.l.m.). Lo sguardo spazia dal Golfo di La Spezia fino ai Monti Pisani e, in giornate nitide, raggiunge le vette più alte delle Alpi Marittime.

Proseguendo lungo il crinale in direzione nord si guadagna lo spartiacque tosco emiliano presso il nodo orografico della Torre delle Tre Potenze (1771m s.l.m.). Occorre prestare molta attenzione alla segnaletica, specie in caso di nebbia. Non è difficile in questo punto sbagliare strada e proseguire verso il Passo del Cerreto, mentre invece la direzione giusta mantiene la destra e ci porta in rapida successione agli Scalocchi, al Monte Ischia ed infine al Passo di Cavorsella, per raggiungere subito dopo il Passo di Pradarena dove transita la strada provinciale che collega la Garfagnana con Reggio Emilia.
Dalla tappa odierna il Garfagnana Trekking va a coincidere con il percorso GEA (Grande Escursione Appenninica) e con il sentiero CAI n.00 di crinale, quindi converrà fare riferimento anche a questa segnaletica.

Pernottamento
Rifugio Carpediem tel 0522 899113

SOLUZIONI ALTERNATIVE
Oasi Lamastrone tel 348 3065985 – 347 0568490
Villaggio Anemone tel 347 1887152