• Tempo medio di percorrenza 6.30 ore
  • Dislivello in salita 300 m
  • Dislivello in discesa 350 m

Val Serenaia - Altopiano dell'Argegna

Tappa 5

Con questa tappa termina la nostra avventura nelle Alpi Apuane; altre vette ci attendono, vicine, eppure diverse nella loro conformazione. L’Altopiano dell’Argegna, con le ampie praterie che circondano il bianco Santuario della Madonna della Guardia, è la meta che potremo raggiungere per due differenti itinerari:
- il primo (5b), più rapido, ma quasi tutto su asfalto, dalla Foce della Rifogliola attraverso ampi castagneti ci conduce prima in località Perdetola (Azienda Agrituristica Da Pasquino 0583/610295) poi ad Albiano, quindi alla Foce dei Carpinelli ed in breve all’Argegna.
- il secondo dalla Foce della Rifogliola scende al paese di Gramolazzo (chi volesse trattenersi un giorno di più nel versante Apuano, ha la possibilità di fermarsi sul lago presso gli alberghi o il camping Lago Apuane, tel 0583 1807364 – 340 9044988).

Il percorso prosegue poi per Agliano, Castagnola, i Prati di Debbia, dove si innesta il sentiero di raccordo proveniente da Piazza al Serchio, fino a raggiungere Capoli e Giuncugnano. Ancora una breve salita prima di giungere sull’altopiano dell’Argegna da cui si gode uno dei panorami più belli di tutto il percorso.

Pernottamento:
Santuario dell’Argegna 0583 611097 (apertura aprile -ottobre)
Campeggio Argegna 0583 611182 (apertura annuale).
Possibilità di pernottamento anche negli hotels del Passo dei Carpinelli.

Variante breve: tempo medio di percorrenza ore 3.30